• Čeština
  • English
  • Français
  • Deutsch
  • Italiano
  • Русский

Torni automatici a più mandrini

MORI-SAY 620AC MORI-SAY 620AC
Si tratta di un tradizionale tornio automatico a camme, a sei mandrini e ad altissima precisione e rigidezza. Esso è indicato per la produzione cumulativa ed in serie di barre precise. La caratteristica della sua progettazione è l’altissima precisione e rigidezza durante la lavorazione a sei mandrini, sei supporti longitudinali indipendenti, sei supporti trasversali e quattro supporti a croce. La macchina permette di usare diversi tipi di alimentatori e contenitori automatici.
MORI-SAY 632AC MORI-SAY 632AC, 642AC
Questo tornio automatico MORI-SAY 632AC è una macchina innovativa a sei mandrini comparabile con altre macchine a camme, di dimensioni uguali, indicate per la lavorazione di barre e presenti sul mercato. Senza intervenire nella struttura e nella progettazione della macchina sono stati applicati alcuni miglioramenti significativi di carattere strutturale per potenziare le capacità tecnologiche della macchina stessa.
MORI-SAY 667AC MORI-SAY 657AC, 667AC
Si tratta di un nuovo tornio automatico a più mandrini uguale alla serie dei torni automatici TAJMAC-ZPS dal punto di vista progettuale. Esso è indicato per la produzione cumulativa ed in serie di barre precise. La macchina è completamente dotata, con motore di regolazione movimento del mandrino controllato dalla centrale automatica programmabile. La macchina può produrre anche due pezzi diversi e fungere da tornio a tre mandrini sdoppiati.
MORI-SAY 832AC MORI-SAY 832AC, 842AC
Si tratta di un rappresentante della generazione attuale dei torni automatici a camme ed a più mandrini prodotti dalla TAJMAC-ZPS che ha raggiunto molto successo. Questa macchina è indicata per la produzione cumulativa ed in serie di barre precise. La caratteristica della progettazione è l’altissima precisione e rigidezza durante la tornitura.
MORI-SAY TMZ518CNC MORI-SAY TMZ518CNC PENTA
MORI-SAY TMZ518CNC PENTA é un nuovo tornio automatico a cinque mandrini con il concetto di macchina a CNC con caricatore automatico integrato, trattamento trucioli, gruppo di alta pressione, filtrazione e raffreddamento olio da taglio. Il design innovativo permette l´installazione della macchina e di tutti i suoi impianti in tempi ridotti anche grazie all´armadio elettrico integrato nel basamento della macchina. Ampi spazi della zona di lavoro consentono un facile accesso degli operai durante l´attrezzaggio della macchina. Anche il sistema di cambio rapido dei porta utensili VDI é un contributo importante. I pezzi lavorati e spezzoni vengono accumulati in due contenitori separati nella parte posteriore della macchina.
MORI-SAY TMZ642CNC-ng MORI-SAY TMZ642CNC
Questa soluzione tecnologica avanzata, sviluppata dai nostri costruttori, permette di controllare indipendente i giri di ogni mandrino di questo tornio automatico a più mandrini e di dividere esattamente la potenza per ogni azionamento AC del mandrino a seconda delle condizioni della tornitura. Attualmente, l’indipendenza assoluta di ogni mandrino permette di fare qualunque tipo di tornitura incluse le operazioni che richiedono l’arresto e l’orientamento dei mandrini, grazie a ciò il tornio TMZ642CNC diventa un centro di tornitura multifunzionale vero e proprio.
MORI-SAY TMZ842CNC MORI-SAY TMZ842CNC
La presente macchina utensile automatica per la tornitura a otto mandrini è destinata per la produzione di grandi volumi e di grandi serie dei pezzi con il diametro fino a 42 mm. Il materiale originale per la lavorazione è la barra, pezzi fusi o pezzi forgiati. I prodotti principali che si producono su queste macchine utensili sono nella maggioranza dei casi vari componenti rotanti per l’industria automobilistica. Gli altri settori in cui essa può essere utilizzata sono la produzione dei componenti per i cuscinetti, valvole, componenti per l’industria aeronautica e per altri settori.
MORI-SAY TMZ867CNC MORI-SAY TMZ867CNC
Questo tornio automatico a otto mandrini rappresenta una macchina con asse orizzontale rotante del tamburo mandrini. La macchina permette la lavorazione automatica, complessa e ad alto rendimento, prevalentemente di barre rotanti, anche di semilavorati come sono ad esempio pezzi precisi forgiati e fucinati. La macchina coniuga i vantaggi dell’altissimo rendimento prestato da torni automatici e della tornitura complessa prestata da centri di tornitura standard minimizzando le esigenze per lo spazio da occupare. Questa macchina amplia significativamente le possibilità tecnologiche della tornitura. Dopo il seguente montaggio di accessori speciali essa può lavorare anche due diversi pezzi semplici e può essere utilizzata come un tornio a quattro mandrini sdoppiati.